Veronica Balzano 30 Dicembre 2021 0 Commento

L’arredamento etnico è un arredamento che racconta storie di terre lontane, viaggi e terre esotiche. Non è solo per gli avventurosi – può anche essere la vostra dichiarazione personale su chi siete come individuo con tutte queste emozioni, avventure o sogni nascosti dentro di voi in attesa di venire fuori! Una stanza arredata in questo modo non assomiglierà mai a quella di qualcun altro, perché ogni persona modella la propria casa “dopo di sé” in modo diverso, scegliendo accenti diversi, come i fiori sui tavoli invece dei tiri di lana d’agnello che potrebbero riflettere qualcosa di più mondano a casa…

Caratteristiche arredamento etnico

Questo stile è iniziato come un modo per mostrare artefatti da terre lontane, quando viaggiare era possibile solo per pochi privilegiati. La pratica risale a secoli fa e aveva le sue radici nell’antica Grecia, dove serviva principalmente come conferma che eri abbastanza ricco da non avere alcun bisogno o desiderio di beni materiali come la maggior parte delle persone in quel periodo (o mai).

La parola etnico è uno stile interessante e di ampio respiro. Può essere applicata a molte culture diverse, che abbracciano le persone di tutto il mondo! Si può preferire una singola cultura o un continente nell’arredamento della propria casa – i tessuti africani per esempio – ma è importante che ci si informi prima sulla propria cultura prima di decidere troppo su questo tipo di oggetti d’arredo.

Vediamo quali sono gli elementi immancabili per un arredamento etnico.

Iniziamo dai materiali…

Materiali arredamento etnico

Arredamento etnico

La casa etnica è un luogo in cui le persone si riuniscono e condividono la loro cultura. Non si tratta solo di mobili, ma anche di scelte di tessuti come pavimenti in legno o bambù, nonché di materiali naturali come un tessuto con colori tinti a mano in India usando solo tinture vegetali che esistono da prima di Cristo!
La bellezza di questo stile è la sua semplicità – le cose non sono disordinate perché tutto ha uno scopo.

Colori

Lo stile etnico è caratterizzato da colori forti, tonalità brillanti che ricordano la vivacità del popolo tribale. Perciò il bianco e le tinte pastello sono escluse – lasciano invece il posto al giallo o al rosso; verdi, arancioni, marroni e blu in forme o motivi geometrici che adornano tutti gli angoli con gioioso abbandono!

Vuoi arredare una cucina in stile etnico? Un Vediamo come puoi creare un arredamento etnico.

Cucina stile etnico: consigli d’arredo

La cucina è il luogo dove ci si riunisce a fine giornata per condividere esperienze e impressioni. Una cucina etnica ben arredata significa renderla calda e accogliente con mobili artigianali in legno che si possono trovare in molti stili diversi per ogni gusto o budget; dalle cucine modulari composte solo da pezzi adatti a una persona fino a grandi sale da pranzo piene di armadi da pavimento a soffitto che ospitano intricati set di porcellane che valgono più di alcune case!

Arredamento soggiorno etnico

Il soggiorno è il luogo del relax dove non può assolutamente mancare un grande divano. Questo spazio può avere uno stile etnico, come divani con cuscini colorati e bassi su cui sedersi per esempio o poltrone in pelle; potrebbe anche includere alcuni pezzi di designer più moderni per non sentirsi stantii se vogliamo che il trucco estetico della nostra casa cambi di tanto in tanto!

Camera da letto in stile etnico

Arredamento etnico

Quando si arreda la camera da letto in stile etnico, è meglio non usare colori troppo brillanti o vivaci perché ci faranno sentire a disagio quando cerchiamo di dormire. Ma allora questo significa che non possiamo riportarci nell’oscurità con il nero? Certo che no! Basta scegliere il colore con attenzione – forse qualcosa di meno carico come il marrone medio invece del rosa chiaro?

Infatti invece di scegliere i rossi brillanti dovremmo considerare l’utilizzo di tonalità meno cariche come la terracotta che ci darà proprio quello di cui abbiamo bisogno: calore senza eccessi.

Un letto a baldacchino è il modo perfetto per arredare la vostra camera da letto principale in uno stile moderno ed etnico. È il simbolo dell’Africa e dell’India per eccellenza, perfetto per arredare la vostra camera da letto principale con questo stile! I comodini sono fatti di legno robusto, mentre i comò dovrebbero avere anch’essi un tocco etnico – trova pezzi autentici nei mercatini locali o prova a navigare online se stai cercando qualcosa di specifico.

Bagno etnico

Arredamento etnico

Quando cerchi di arredare un bagno in stile etnico, è importante considerare le piastrelle delle pareti. Evita piastrelle moderne o dall’aspetto realistico come quelle in finta resina e finto cemento; scegli invece quelle tradizionali con un aspetto più colorato come la pietra onice o il terrazzo per quel perfetto tocco di colore.

Ti potrebbe interessare anche: Arredamento svedese: cos’è? In cosa consiste?

.